Benvenuto su Servimpresa - Camera di Commercio di Cremona

News

News n. 46/2021 COMUNICAZIONE CHIUSURA UFFICI PAUSA NATALIZIA

Lo staff di Servimpresa, augurando un sereno Natale, comunica che gli uffici rimarranno chiusi dal 24 dicembre al 2 gennaio compresi e dal 6 al 9 gennaio.

News n. 45/2021 - BANDO IMPRESE STORICHE VERSO IL FUTURO 2022: DOMANDE DAL 15 DICEMBRE

Servimpresa informa che dal 15 dicembre 2021 al 28 febbraio 2022 le micro, piccole e medie imprese lombarde iscritte nell'elenco regionale delle attività storiche e di tradizione possono presentare domanda per ottenere contributi finalizzati a: restauro e conservazione di beni immobiliari, insegne, attrezzature, macchinari, arredi, finiture e decori originali legati all’attività storica; sviluppo, innovazione e miglioramento della qualità dei servizi; maggiore attrattività dei centri urbani e dei luoghi storici del commercio, valorizzazione di vie storiche e itinerari turistici e commerciali; passaggio generazionale e trasmissione di impresa. 

Documentazione e informazioni sono disponibili alla pagina del bando.

News n. 44/2021 - WEBINAR "INVESTIRE IL DENARO SENZA CADERE NELLE TRUFFE"

Servimpresa informa che è in programma per giovedì 16 dicembre a partire dalle ore 10:30 il webinar “Investire il denaro senza cadere nelle truffe".

Si tratta del nuovo appuntamento nell'ambito del ciclo di webinar organizzato in collaborazione con Unioncamere Lombardia e gli Sportelli Riemergo delle Camere di commercio di Bergamo, Brescia, Como-Lecco, Cremona, Mantova, Pavia, Sondrio e Varese.

Come investire in maniera consapevole? In che modo valutare le opportunità che ci vengono presentate? Quali sono i criteri da seguire per fare le proprie scelte?

Ne parleremo con esperti e testimonial del mercato.

La partecipazione all'evento è gratuita, previa registrazione a questo linkhttps://attendee.gotowebinar.com/register/6779464871301133325

Per ulteriori informazioni, è possibile scrivere una mail all’indirizzo comunicazione@innexta.it.

News n. 43/2021 - WEBINAR "CESSAZIONE DELLA QUALIFICA DI RIFIUTO"

Servimpresa informa che Unioncamere, nell'ambito del programma "Sostenibilità ambientale" a valere sul Fondo di perequazione 2019/2020, promuove un ciclo di eventi di formazione con l'obiettivo di mettere in campo servizi innovativi e tecnologicamente avanzati a supporto delle imprese e della PA per la nascita di un mercato circolare.

Martedì 14 dicembre 2021 dalle ore 9:30 alle 11 si tiene il focus dal titolo "Cessazione della qualifica di rifiuto", a cura di Manuela Masotti (Ecocerved); alla fine dell'evento è prevista una sessione dedicata ai quesiti dei partecipanti.

Nel modello di economia circolare tutto il sistema si riorganizza per ridurre il prelievo delle risorse naturali e allungare il ciclo di vita dei prodotti; anche se è corretto affermare che la circolarità non si limita alla gestione dei rifiuti, il loro recupero rappresenta un aspetto fondamentale poiché consente di generare materie prime seconde e reimmetterle nei processi produttivi, andando ad affiancare le materie prime vergini. Per prendere parte alla transizione verso l'economia circolare è quindi necessario avere chiaro cosa ci sia alla base della cessazione della qualifica di rifiuto al termine di un’operazione di recupero, affinché i materiali possano effettivamente tornare sul mercato. 

L'obiettivo dell'incontro è fornire le conoscenze fondamentali sul sistema delle autorizzazioni e dei controlli alla luce della Legge n. 128/2019, sul ruolo delle Regioni, sull’impatto delle linee guida SNPA, ISPRA e ARPA, sui “criteri attuativi dell'End of waste” e su casi concreti che si possono incontrare nell’operatività aziendale. In occasione dell'evento, Manuela Medoro (Ecocerved) presenterà inoltre il nuovo Registro nazionale che raccoglie le autorizzazioni e le procedure semplificate per il recupero dei rifiuti (REcer), nato su iniziativa del Ministero della Transizione Ecologica in collaborazione con Albo Nazionale Gestori Ambientali e Unioncamere.

Programma 

  • Quadro normativo di riferimento su gestione e recupero dei rifiuti
  • Ambiti applicativi della cessazione della qualifica di rifiuto o End of waste 
  • Alcuni esempi concreti in impresa
  • Presentazione del nuovo Registro nazionale delle autorizzazioni al recupero dei rifiuti (REcer)

La partecipazione è libera e aperta a tutti gli interessati: per iscriversi cliccare qui.

News n. 42/2021 - CORSO ITS "DIGITAL AUTOMATION IN MANUFACTURING PROCESS INDUSTRY 4.0"

Servimpresa informa che sono ancora aperte le iscrizioni al corso ITS post-diploma in ambito meccatronico: “Digital Automation in Manufacturing Process Industry 4.0”, promosso dalla Fondazione "Nuove Tecnologie per il Made in Italy".  Si tratta del primo corso  biennale  post-diploma organizzato in ambito meccatronico per il settore manifatturiero, con una durata di 2000 ore di formazione, di cui 880 di tirocinio da svolgere in azienda e 1120 di lezioni d'aula e laboratorio erogate da esperti del mondo del lavoro.

Il corso, promosso dalla Fondazione ITS "Nuove Tecnologie per il made in Italy" e finanziato da Regione Lombardia, è rivolto a diplomati residenti o domiciliati in Lombardia ed è stato pensato per venire incontro, da una parte, alle esigenze delle aziende che hanno un sempre crescente bisogno di competenze qualificate, dall'altra all'urgenza di fare fronte all'alto tasso di disoccupazione giovanile offrendo, a chi lo frequenterà, la possibilità di inserirsi  più agevolmente nel mondo del lavoro.

I diplomati otterranno il riconoscimento di un Diploma Tecnico Superiore, riconosciuto dall’UE al 5° livello del sistema EQF ed avranno alcuni vantaggi economici interessanti. 

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.itscremona.it   

oppure scrivere ai seguenti indirizzi mail: segreteria@itscremona.it  direttore@itscremona.it

oppure contattare telefonicamente il numero: 3289624933

Scarica la brochure del corso (Formato pdf - 11561 kB)

Pagine

Non è stato creato alcun contenuto per la prima pagina.